,

Incontro con il Sottosegretario ai Trasporti On. Tullio Ferrante

Venerdì 15 settembre 2023

Nel corso dell’incontro Davide Di Stefano (Presidente Assomare Italia) ha illustrato all’On. Ferrante le motivazioni della petizione per l’”introduzione dell’obbligo di abilitazione per tutti i natanti” avviata lo scorso 15 agosto e che ha ormai superato le 2.000 firme.

Nel dettaglio sono state illustrate all’On. Ferrante le criticità della normativa attuale che, a differenza del resto di Europa, non prevede alcuna abilitazione per la conduzione di imbarcazioni fino a 40 Hp. di potenza.

Nel ribadire la necessita delle conoscenze di base della navigazione e soprattutto di un periodo di conduzione con l’assistenza di un istruttore, in relazione ai controlli in mare è stata evidenziata la necessità di consentire, alle forze dell’ordine che operano in mare, l’esecuzione di alcool e drug test anche a bordo.

Inoltre il Presidente Di Stefano ha consegnato all’On. Ferrante il testo di un disegno di legge, risalente al 2011, che già allora evidenziava la necessità dell’introduzione del patentino per natanti e della revisione del sistema sanzionatorio per le infrazioni e gli incidenti in mare.

Marco Sansiviero (Presidente Fenailp Turismo) ha invece sottoposto all’On Ferrante le problematiche legate al turismo subacqueo che, soprattutto in Cilento, ha subito un forte decremento anche per la mancanza di una normativa di riferimento. Ha inoltre sottolineato come questo tipo di attività sportivo/turistica possa essere di aiuto alla destagionalizzazione dei flussi turistici.

L’0n. Ferrante ha espresso vivo apprezzamento per entrambe le iniziative e si è dichiarato disponibile a farsi parte attiva, presso i rispettivi dipartimenti,  per sostenere l’iniziativa congiunta Assomare Italia – Fenailp Turismo.

Pagine da 20092023_interattivo
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *